L'olio

L’azienda olivicola si estende nel cuore del Salento in agro di Muro Leccese, Scorrano e Botrugno occupando una superficie di 30 ettari sui quali si coltivano 3000 piante di ulivo secolari con impianto a vaso cespugliato della varietà Cellina di Nardò.

La produzione di olive, rigorosamente biologica, viene seguita direttamente dalla famiglia e culmina nel momento della raccolta quando le olive vengono trasportate presso il frantoio in casse, lavate e spremute a freddo. L’olio ottenuto viene stoccato in silos d’acciaio inox con impianto ad azoto atto ad impedirne l’ossidazione, il confezionamento avviene in funzione degli ordini in modo da garantire la perfetta conservazione del prodotto.

 

CENNI SUL PRODOTTO

Altitudine: 50 mt s.l.m.

Tipo di impianto: Vaso cespugliato

Cultivar: Cellina di Nardò

Metodo di raccolta: a mano e mediante mezzi meccanici

Metodo di estrazione: Sinolea

Categoria degustativa: Fruttato medio, buona mediana dell’amaro e del piccante